Fiore Little Yellow

Monte Cavallino - Comelico

E' come avere l'intero Comelico ai propri piedi.

E’ come avere l’intero Comelico e questo versante austriaco ai propri piedi. Una croce enorme, possente e che svetta con una padronanza assoluta su di un cielo azzurro. Un panorama che a 360° spiazza senza una linea di confine. L’emozione è tanta, un forte vento che sale dai diversi versanti, dalle diverse valli ed insenature che a tutta forza spingono verso questa montagna il suo respiro.


Muoversi attorno a questo fazzoletto roccioso e guardare verso montagne mai viste prima, come quelle austriache e scrutarne così ogni minimo particolare. Qualche traccia di neve che riesce ancora a respingere le prime calde e assolate giornate estive. Tutto va che è una meraviglia, giornata idilliaca per un panorama che va oltre.


La vetta del Cavallino, o Kinigat, svetta a 2685m al cospetto di forti correnti d'aria che lungo questa linea di confine tra l'Italia e l'Austria mi fa respirare ossigeno carico di energia interiore positiva.

Uno spettacolo di vita.


Stefano

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti